Le camicie personalizzate di Centopercento Camicie: la qualità che rende inconfondibile il tuo stile

I modelli e le taglie delle camicie che trovi in commercio non ti vestono come vorresti?
Nel nostro negozio di Siena, da Centopercento Camicie, realizziamo camicie personalizzate sartoriali da uomo e da donna: comode e confortevoli, si adattano a te, al tuo fisico e alle tue esigenze, rispecchiano il tuo stile e il tuo modo di essere. E con le iniziali ricamate del tuo nome sulla camicia, avrai un tocco di classe in più.

Il nostro servizio su misura è dedicato anche ad alberghi, ristoranti, negozi.
Scopri le camicie da lavoro e divise personalizzate per aziende di Centopercento Camicie.

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIU' !

Se risiedi o ti trovi a Siena, puoi venirci a trovare nel nostro punto vendita di Via Camollia: dal 2001 realizziamo camicie fatte rigorosamente a mano per le nostre clienti e i nostri clienti. Sarà lo staff di Centopercento Camicie a prendere le tue misure, consigliandoti nella scelta del tessuto e delle componenti della camicia, assecondando le tue richieste, gusti e necessità per confezionare un capo unico, sartoriale e curato nei dettagli.

Sei di Firenze e dintorni?
Niente paura: fissa un appuntamento con il nostro staff e saremo noi a venire da te.

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIU' !

Perché scegliere una camicia personalizzata su misura?

La camicia è un capo di abbigliamento estremamente versatile: formale o informale, comoda e sportiva, la indossiamo per il lavoro, per un aperitivo o una cena con gli amici; d’inverno è perfetta sotto un cardigan e in primavera sotto una giacca leggera.
Pensa ai vantaggi e ai benefici di indossare una camicia realizzata su misura per te: vestibilità perfetta e ottima qualità dei tessuti ti faranno sentire a tuo agio in ogni occasione.

Con il servizio su misura di Centopercento Camicie potrai:

  • progettare la tua camicia su misura e personalizzarla in tutte le sue parti;
  • scegliere, tra numerose opzioni a tua disposizione, il modello che preferisci e il tipo di vestibilità che vuoi (slim, comoda o larga) e che più si adatta a te. Il nostro staff lavorerà sulle tue misure e sulla tua conformazione fisica, adattandole al modello desiderato creando un cartamodello unico solo per te;
  • scegliere tra più di 1000 varianti di tessuti, tutti italiani, doppio ritorto e quindi rigorosamente di qualità;
  • aggiungere le iniziali ricamate del tuo nome o con il logo della tua società e arricchire la camicia personalizzata con altri dettagli che fanno la differenza;
  • completare il tuo look con il nostro vasto assortimento di abbigliamento uomo/donna e accessori in negozio e sul nostro store online da abbinare alla tua camicia personalizzata per renderla ancora più unica e ricercata.

Lo staff di Centopercento Camicie sarà a tua disposizione per prendere, al centimetro, le tue misure: collo, spalla, braccia, torace, punto vita, bacino, polsi. Nel pieno rispetto delle tue caratteristiche fisiche e con l’obiettivo di valorizzare la tua figura, ti consiglierà al meglio nella scelta del modello, di colletto e polsini, dei particolari come bottoni, asole, taschini e ricami.

Componi la tua camicia personalizzata: i tipi di tessuto

La scelta del tessuto per la tua camicia personalizzata su misura è un aspetto da valutare con grande accuratezza: lo staff di Centopercento Camicie ti proporrà un ampio e variegato campionario di tessuti prodotti dai nostri fornitori: aziende storiche italiane come Canclini, Monti e Testa che, all’eccellenza manifatturiera, uniscono l’attenta selezione di filati di qualità, con cotoni lavorati a doppio ritorto, indispensabili garanzie per la creazione di capi di qualità e pregio.

Alcuni tessuti per le nostre camicie artigianali:

TESSUTO OXFORD
Tra i più noti e diffusi, l’Oxford prende il nome dall’omonima cittadina inglese dove ebbe inizio la produzione di questo tessuto e il confezionamento. La sua estrema versatilità lo rende adatto sia a un abbigliamento formale che casual: è, infatti, particolarmente indicato per le camicie sportive button down. È un tessuto in puro cotone, morbido e fresco, a cui l’intreccio tra i fili di ordito colorati e i fili di trama bianca conferisce il caratteristico disegno a quadrettini. Si riconosce dalla grana visibile caratterizzata dal tipico puntino a rilievo.
TESSUTO POPELINE
Il nome del tessuto Popeline deriva dal francese “popelin”: inizialmente era destinato all’uso esclusivo dei Papi e veniva prodotto ad Avignone, per un periodo residenza papale. È un tessuto compatto, morbido, lucido, resistente all'usura, fra i più leggeri e freschi, particolarmente indicato quando si devono realizzare righe perché, essendo i fili di ordito in numero doppio rispetto a quelli di trama, esse possono essere definite in maniera pulita, netta e precisa. Generalmente in cotone (raramente si trova in lana, seta o viscosa), è adatto alle camicie da uomo più formali.
TESSUTO TWILL
Il tessuto Twill, in origine, era usato per i pantaloni da cavallo. Caratterizzato da righe diagonali di 45 gradi, più o meno marcate, è compatto, resistente all'usura ma, allo stesso tempo, elastico e capace di adattarsi a ogni movimento: perfetto per l’abbigliamento da lavoro e sportivo in virtù della sua comodità quando lo si indossa. Si trova prevalentemente in cotone e in viscosa, è facile da stirare ed è anche ritenuto il tessuto della tipica camicia all'italiana, da indossare, però, nelle stagioni fresche.
TESSUTO SPIGATO
Il tessuto spigato si distingue per il tipico aspetto a spina di pesce che le coste conferiscono alternandosi alla superficie del tessuto. La superficie movimentata, assai duttile, lo rende adatto a un utilizzo sia sartoriale che sportivo.
TESSUTO PANAMA
Detto anche nattè (cestino in francese), il tessuto Panama, pettinato o cardato, prende il nome dall'armatura con cui è lavorato, variante di quella a tela tipica dell'Oxford e del Popeline, ma dalla struttura meno serrata e più lenta: l’effetto quadrettato prodotto dall’intreccio tra ordito e trama ricorda quello, appunto, di un cestino. È particolarmente adatto per le camicie estive, in virtù della sua minore compattezza e maggiore ariosità.
TESSUTO OTTOMAN
Il tessuto Ottoman ha una struttura serrata e si riconosce dalle coste orizzontali di varia dimensione e più o meno marcate. Di solito si realizza in seta o in cotone misto a seta o altri filati e, per le sue caratteristiche, si adatta a camicie più formali.
TESSUTO GIRO INGLESE
Il tessuto giro inglese si ottiene con due orditi: uno, tradizionale dritto; il secondo, invece, alterna la sua posizione a destra e poi a sinistra del primo a ogni passaggio di trama, dando il caratteristico aspetto a nido d’ape. È un tessuto pregiato, ma resistente, molto piacevole da indossare, leggero e traspirante, adatto, perciò, a camicie estive o sahariane.
TESSUTO PIN POINT
Il tessuto Pin Point, letteralmente tessuto “punta a spillo”, deriva dall'Oxford e ne rappresenta la variante elegante e pregiata. Si ottiene da filati di cotone e ha una superficie movimentata da una serie di puntini in leggero rilievo, ottenuti alternando in tessitura fili di spessore diverso. Morbido e compatto, si presta alla confezione di camicie sia formali che sportive.
TESSUTO FIL A FIL
Il tessuto Fil à Fil è una variante del Popeline. È l’intreccio di filati in colore alternato a determinare l’effetto finale caratterizzato da fini costine trasversali di colori alternati. Generalmente in cotone, è versatile, dai colori brillanti, è adatto sia per camicie sportive che formali.
TESSUTO VOILE
Il tessuto Voile deve il suo nome alla sua leggerezza e trasparenza, proprio come un velo. Può essere realizzato con filati di cotone, lino o seta ed è utilizzato sia nelle camicie da uomo che da donna in tinta unita; freschissimo, è adatto per la stagione estiva.

Componi la tua camicia personalizzata: colletto e polsini

Il colletto della camicia e i polsini sono le parti visibili della camicia che potrai personalizzare, coerentemente con il modello (formale o informale) prescelto e con le peculiarità del tuo viso e della tua corporatura.
Soprattutto per quelle da uomo, il colletto definisce il carattere della camicia, conferendole stile e personalità: attira subito l’attenzione anche quando indossiamo un maglione o una giacca.

Ne esistono diverse tipologie, tutte più o meno riconducibili a tre grandi famiglie:

  • collo italiano, detto anche “a punte dritte” per le caratteristiche punte allungate. Abbastanza versatile, si adatta a tutte le occasioni, in particolare occasioni formali ed eventi mondani; valorizza la cravatta, il cui nodo, però, non deve essere troppo voluminoso. È il più diffuso in virtù della sua versatilità e perché si adatta a ogni fisicità;
  • il button down o all’americana, è il classico colletto con i bottoni che fermano le punte. Caratterizza perfettamente una camicia casual e informale, ma può essere indossato anche con la cravatta. È perfetta per uomini dal viso particolarmente squadrato o allungato.
  • il collo alla francese, detto anche “aperto” per il taglio netto che accorcia e divarica le punte. Di grande raffinatezza, caratterizza una camicia da indossare con abiti doppiopetto, arricchita da cravatte dal nodo voluminoso e veste alla perfezione uomini con viso allungato e corporatura esile.
Quando indossi una giacca, il polsino della camicia deve sporgere di almeno un centimetro. La scelta del polsino va, dunque, attentamente ponderata nella composizione della camicia su misura.

Come per il colletto, potrai scegliere tra:

  • Polsini normali, alti circa 6 e 7 cm, con asole e bottoni, sono i più utilizzati, possono avere gli angoli quadri, smussati o stondati ed essere chiusi da uno o due bottoni, secondo il tuo gusto;
  • Polsini alla francese, realizzati per indossare i gemelli e, quindi, più formali. Una via di mezzo fra i due tipi è il polsino normale senza bottoni e con doppia fila di asole per l'inserimento dei gemelli.

Per i più esigenti poi, Centopercento Camicie offre un'ulteriore, originale opportunità: un polsino versatile, dotato di un sistema doppio che consente, secondo le necessità, di far sparire il bottone appuntandolo in un'asola interna, per lasciare il posto libero ai gemelli.

Completa la tua camicia personalizzata: il davanti e il dietro

Scelti il collo e i polsini, bisognerà definire il davanti della camicia e il dietro. Possono sembrare dettagli di poco conto, ma le varianti tra cui potrai scegliere sono diverse e tutte conferiscono caratteristiche precise alla tua camicia:

  • Il davanti della camicia:
    • liscio, per le camicie più formali e adatto per la cravatta;
    • con cannoncino, indicato prevalentemente per le camicie informali;
    • con taschino laterale, sportivo e informale, consigliato più per le camicie button down che per colli da cravatta.
  • Fondo e schiena della camicia:
    • classico, con il fondo leggermente arrotondato ai fianchi;
    • sportivo con il fondo posteriore più lungo di quello anteriore;
    • dritto o con spacchetti laterali invece delle stondature;
    • con cannone, doppia piega verticale dal centro del carré lungo tutta la camicia, lavorazione che la rende più comoda e informale;
    • con pinces ai fianchi che modellano la camicia sartoriale sagomandola esattamente sulle linee del corpo rendendola maggiormente slim fit;
    • con pieghe laterali alle spalle, che ammorbidiscono la vestibilità della camicia senza toglierle eleganza.

Potrai, infine, impreziosire la tua camicia su misura con le iniziali del tuo nome rigorosamente ricamate a mano.
Si ricama prima l’iniziale del nome e poi quella del cognome, seguite da un puntino. Soprattutto nelle camicie da uomo, le lettere vanno inserite sul davanti della camicia, a sinistra, ma è possibile anche posizionarle sulle punte del collo o sulla parte esterna dei polsini.
Avrai facoltà di scegliere il carattere - corsivo o stampatello, minuscolo o maiuscolo – e il colore. È vero, non ci sono regole prestabilite e potrai scegliere ciò che ti piace di più, ma il tono su tono è senz'altro indice di eleganza: se, per esempio, la camicia è bianca, le lettere ricamate in bianco o grigio perla sono un abbinamento perfetto.

Se lo vorrai, potrai avere i ricambi di collo e polsini, perché la camicia viva come nuova il più a lungo possibile.

Hai ancora dubbi?

CONTATTACI PER RICHIEDERCI TEMPI, COSTI E ULTERIORI INFORMAZIONI!